LA CASA EDITRICE DEL FATTO QUOTIDIANO

Diretta da Marco Lillo dal 2016 a febbraio 2024, oggi diretta da Marco Travaglio – presente in libreria e in edicola, e disponibile anche in versione ebook – Paper First spazia dalle grandi inchieste sulla corruzione e sulla mafia fino all'analisi storica, politica e temi di attualità. Ha al suo attivo oltre 100 pubblicazioni, molte delle quali diventate bestseller e rimaste in cima alle classifiche per settimane, come 'I segreti del Conticidio', 'Bugiardi senza gloria', 'Scemi di guerra', 'Il Santo' e 'Israele e i palestinesi in poche parole' di Marco Travaglio, 'Renzusconi' e 'I cazzari del virus' e 'Sfascistoni' di Andrea Scanzi, 'Il gesto di Almirante e Berlinguer', '7 cose di cui vergognarsi' e 'Confessioni di un ex elettore' di Antonio Padellaro, 'Contro!' e 'Ostinati e contrari' di Alessandro Di Battista, 'Ucraina, Critica della politica internazionale' di Alessandro Orsini, 'Destra e sinistra', l’ultimo progetto editoriale a cura del professore Domenico De Masi. La casa editrice ha arricchito, inoltre, il proprio catalogo di iniziative in edicola con firme come Luis Sepúlveda, Gigi Proietti e Sami Modiano, anche attraverso collaborazioni con grandi gruppi editoriali - come Rizzoli, Guanda e Feltrinelli - di cui ha ripubblicato importanti best seller. Sempre in edicola, nel corso degli anni Paper First ha dato alle stampe anche apprezzate collane come quelle di graphic novel 'Chiedi chi erano gli eroi', in collaborazione con Round Robin, con la quale ha portato in edicola 13 volumi dedicati ai più grandi protagonisti dell'antimafia e della legalità, ai quali sono seguiti i 7 numeri di 'Donne sul fronte', la prima grande serie italiana di graphic journalism al femminile. Ha seguito la collana sui 'I grandi boss', vite criminali raccontate dalle grandi firme del giornalismo italiano. Paper First, inoltre, con le associazioni NoMa e Sulle nostre gambe di Palermo, Pigna e il gruppo Spaggiari ha lanciato il progetto 'ILlegal - L’agenda della legalità', il diario scolastico interattivo (collegato con l’app NoMa), pensato per ricordare ogni giorno ai ragazzi gli eroi dell’antimafia. Al momento la casa editrice è una delle realtà più innovative nel panorama editoriale italiano nel settore della saggistica.

IL DISOBBEDIENTE

di Andrea Franzoso

È la storia di un Presidente ladro, di una folla di ignavi, e di un uomo libero. Un libro contro la paura (Milena Gabanelli)  

LA PROFEZIA DEL DON

di Don Gallo, Loris Mazzetti

Il testamento spirituale del prete di strada più amato di sempre.

VASCO DA ROCKER A ROCKSTAR

di Michele Monina, Vasco Rossi

Quella volta che mollai io la chitarra e nacque la band.

DI PADRE IN FIGLIO

di Marco Lillo

Le carte inedite sul caso Consip e il Giglio magico di Matteo Renzi.    

GIUSTIZIALISTI

di Piercamillo Davigo, Sebastiano Ardita

Così la politica lega le mani alla magistratura.

TRUMP POWER

di Furio Colombo

“Un corpo estraneo è entrato dentro la Casa Bianca. Ed è cominciata una forte crisi di rigetto”.

MANI PULITE 25 ANNI DOPO

di Gianni Barbacetto, Marco Travaglio, Peter Gomez

Per chi non c’era, per chi ha dimenticato, per chi ha ancora le mani sporche.

Orgoglio e vitalizio

di Primo di Nicola

“C’è chi a Montecitorio è stato una sola settimana e oggi intasca oltre 2.300 euro di pensione al mese.”

BUONO! Dove mangiano i grandi cuochi

di Francesco Priano, Luca Sommi

La prima guida a ristoranti, trattorie, pasticcerie, bar, gelaterie e street-food
scelti dai più grandi cuochi italiani.

La Repubblica tradita

di Giovanni Valentini

La libertà di stampa non è una merce, non si vende e non si compra.

Scippo di Stato

di Daniele Martini

Così ci hanno rubato strade, ferrovie, Poste e servizi essenziali.

PERCHÉ NO

di Marco Travaglio, Silvia Truzzi

Arriva il libro con tutto quello che bisogna sapere sul REFERENZUM D’AUTUNNO contro la schiforma Boschi-Verdini.

I nuovi Re di Roma

di Il Fatto Quotidiano

La vera storia dei candidati sindaco al Campidoglio.

Il Fatto Personale

di Antonio Padellaro

Il fondatore de Il Fatto Quotidiano racconta per la prima volta la sua vita di giornalista. Dalle prime esperienze alla fondazione del Fatto e ai suoi cinque anni di direzione.

Il potere dei segreti

di Marco Lillo

Una delle firme più note del giornalismo investigativo svela i retroscena oscuri della politica italiana tramite le intercettazioni che nessuno vuole far ascoltare.